Varie forme di-vento

Volontà intorpidite dalla prima calura

Musiche intonate dai percorsi del vento

Sopra un sentiero schiaffeggiato da una vecchia auto
le convulsioni di una pagina scaduta

Sono (sei) radici profonde che fanno ombra alle chiome

L’anima muove poco aldilà delle fronde

S’apre di più il vento

Dentro i luccichii delle due
sbatte le ali un gabbiano per star fermo

Ehi, ti sei già scordata di me?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: